Comune di Alì Terme
Comune di 
Alì Terme
Città Metropolitana di Messina 

Riorganizzazione dei servizi socio-educativi e socio-assistenziali

Tra le misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, l’Amministrazione comunale di Alì Terme, in stretto raccordo con il settore Politiche sociali e la dott.ssa Sabrina Trimarchi, ha provveduto alla riorganizzazione dei servizi socio-educativi e socio-assistenziali a favore di anziani, minori e disabili della nostra Comunità:

  • Sono MOMENTANEAMENTE SOSPESI il servizio di trasporto degli anziani in chiesa ed al cimitero ed il servizio di educativa domiciliare;
  • È garantita invece la CONTINUITÀ dei servizi di trasporto degli anziani e dei disabili per visite specialistiche e sedute di fisioterapia ed il servizio di assistenza domiciliare degli anziani e dei disabili, che al momento rappresentano purtroppo la fascia di popolazione più colpita dall’emergenza derivante dal contagio del Coronavirus e per i quali stiamo lavorando in queste ore per potenziare, anche grazie al supporto di volontari e associazioni, una fitta rete di aiuti e sostegni in loro favore.

La riorganizzazione dei servizi appena descritta si è resa necessaria al fine di ridurre i rischi connessi per gli utenti, le loro famiglie e gli operatori impegnati quotidianamente nel lavoro assistenziale, ai quali va il mio più sentito GRAZIE.
La durata della sospensione dipenderà dall’evoluzione degli eventi, per i quali l’amministrazione tutta si terrà costantemente informata.
Sarà cura dell’Ente, non appena le condizioni lo permetteranno,la riattivazione di tutti i servizi.
UNITI NEL RISPETTO DELLE REGOLE SUPEREREMO PRESTO QUESTO TRISTE MOMENTO. ❣️

L’Assessore
avv. Agata Di Blasi

Top